Ravenna, Comacchio e Forlì

 350
Durata
Max People
13
Min Age
Tipo Tour

1º Giorno. 

Raduno dei partecipanti a Roma Piazzale Ostiense, sistemazione in Bus G.T. e partenza Sant’Apollinare in Classe. Pranzo libero lungo il percorso. Arrivo e visita guidata alla Basilica Sant’ Apollinare in Classe, che risale alla metà del VI secolo. È famosa nel mondo per la bellezza dei suoi mosaici poli-cromici bizantini. Dal 1996 la Basilica di Sant’ Apollinare in Classe fa parte dei monumenti tutelati dall’Unesco. Dopo la visita, proseguimento per Ravenna nota per i colorati mosaici che ornano molti degli edifici del centro storico, ad esempio la Basilica di San Vitale a pianta ottagonale, la Basilica di Sant'Apollinare Nuovo, risalente al VI secolo, e il Mausoleo di Galla Placidia con pianta a croce. Visita della tomba di Dante e della Basilica di San Francesco. Trasferimento a Forlì, sistemazione in hotel, cena e pernottamento

2º Giorno. 

Prima colazione in hotel, partenza Comacchio, la piccola Venezia. Comacchio è una deliziosa cittadina lagunare che si trova nel cuore del Parco del Delta del Po. Sorge su tredici isole e visitandola ci si accorge che il suo centro storico è un intreccio di tanti piccoli vicoli e canali che la rendono molto caratteristica. La sua origine risale a circa duemila anni fa e fino al 1821 si poteva raggiungere soltanto via acqua. Simbolo di Comacchio è il Ponte Pallotta, meglio conosciuto come Trepponti. Questo ponte, risalente al 1638, era la porta della città in quanto il canale sottostante conduceva al mare Adriatico. Il monumento è stato progettato dall’architetto ravennate Luca Danese per volere del Cardinale Giovanni Battista Pallotta. Pranzo libero. Nel pomeriggio partenza per la minicrociera sul Delta del Po (Imbarco: Stazione Foce, Comacchio). Attraverso una suggestiva navigazione visiterete una delle maggiori aree salmastre d’Italia, dichiarata zona umida d’interesse internazionale dalla Convenzione di Ramsar del 1971. Accompagnati da una guida ambientale, navigherete nell’antico alveo del fiume Po, costeggiando le ex-saline di Comacchio, sito di nidificazione del fenicottero, la colonia conta oltre 10.000 esemplari e durante la navigazione la frequenza di avvistamento è elevatissima. Faremo sosta ai vecchi “casoni da pesca”, dove la guida illustrerà i metodi di pesca, le antiche tradizioni, gli usi e i costumi delle genti di Comacchio, da secoli indissolubilmente legati a questi ambienti e all’attività produttiva che per secoli ha sostenuto l’intera popolazione. Rientro in hotel, cena e pernottamento

3º Giorno. 

Prima colazione in hotel, partenza per la visita guidata di Forlì: piacevole passeggiata della città incontrando Palazzi nobiliari e edifici di diverse architetture. L‘Abbazia di San Mercuriale con la bellissima lunetta di età romanica, dove all’ interno sono custodite pregevoli opere del pittore rinascimentale forlivese Marco Palmezzano, allievo del più celebre Melozzo, Il duomo in stile neoclassico. La visita si conclude girovagando per alcuni vicoli medievali, alcuni dei quali illuminati ancora a gas. Pranzo libero e partenza per il rientro in sede

 

__________________________________

*** L’ ordine delle visite potrà essere cambiato per esigenze organizzative senza modificare i contenuti del programma Prima di intraprendere il viaggio consigliamo di tenersi aggiornati sulle modalità di ingresso nel Paese reperibili al seguente link https://www.viaggiaresicuri.it/home Condizioni assicurative www.3atours.com

 

 

 

Highlights
Book This Tour
check out
0

Login